L’effetto benefico delle api

Il rapporto simbiotico delle api con la natura le rende vulnerabili agli inquinanti ambientali che colpiscono l’acqua, il suolo e la terra, rendendo necessari sforzi da parte della comunità internazionale per salvaguardare il loro benessere.

Ma il loro benessere coincide con quello degli esseri umani?

Cos’è l’impollinazione?
L’impollinazione è il trasferimento del granello di polline dallo stame (la parte maschile del fiore) allo stigma e all’ovulo (la parte femminile del fiore).

È attraverso l’impollinazione che le piante vengono fecondate e sono in grado di produrre la prossima generazione di piante, compresi i frutti e i raccolti che mangiamo.

Poiché le piante non possono muoversi, devono adottare altre tattiche per garantire che il polline venga trasportato da un fiore all’altro.

Alcune piante dipendono dal vento e dall’acqua, la maggior parte delle piante da fiore si riproducono attraverso l’impollinazione animale.

Circa il 75% delle piante coltivate richiedono un certo grado di impollinazione animale, compresa gran parte della nostra frutta e verdura quotidiana. Di tutti i diversi animali e insetti che fungono da impollinatori, i più importanti sono le api (The importance of bees as pollinators by Kew.org site)

Gli effetti benefici dell'apicoltura

  • Le api sono eccellenti impollinatori e svolgono uno scopo ambientale essenziale. Tuttavia, si sa poco sull’impatto delle api sul benessere degli esseri umani.

Jolanta Burke e Sean Corrigan del Royal College of Surgeons di Dublino in  Ireland hanno effettuato una ricerca per conoscere l’impatto dell’apicoltura sul benessere degli apicoltori e delle loro famiglie, concentrandosi sulle dimensioni psicologiche, emotive e sociali, spesso trascurate.

A trenta agricoltori irlandesi che hanno partecipato al progetto Let it Bee, volto a promuovere la biodiversità e la protezione delle fonti d’acqua, sono state fornite delle arnie.

Dodici partecipanti sono stati intervistati per esplorare gli effetti dell’apicoltura sul loro benessere. L’analisi tematica è stata utilizzata per analizzare i dati, rivelando cinque temi centrali.

  1.  La centralità dell’orgoglio nel raggiungimento degli obiettivi ambientali e comunitari nelle attività di apicoltura degli agricoltori;
  2. l’evoluzione del senso di unione con la natura, la famiglia e la comunità durante tutto il progetto;
  3. un profondo senso di contribuire in modo significativo al bene comune;
  4. il valore riconosciuto dell’apicoltura per la crescita psicologica, il flusso e il rilassamento degli apicoltori;
  5. l’opportunità per gli apicoltori di sfruttare i propri punti di forza caratteriali.

Le implicazioni di questi risultati vengono discusse nel quadro del loro impatto sulla conservazione ambientale, sulla definizione delle politiche sanitarie e sulle implicazioni per la ricerca e la pratica.

.

Burke J, Corrigan S. Bee Well: a positive psychological impact of a pro-environmental intervention on beekeepers’ and their families’ wellbeing. Front Psychol. 2024;15:1354408. Published 2024 Mar 27. doi:10.3389/fpsyg.2024.1354408

Foto: Envato Elements

Articoli correlati